https://www.caviarbase.com http://www.simondeli.com http://www.weeklyleak.com replica handbags replica handbags hermes replica replica bags replica handbags replica hermes https://www.9replicabag.com replica bags replica handbags http://nwaedd.org replica hermes hermes replica iphone cases cheap jewelry wholesale jewelry sex toys cheap sex toys human hair wigs cheap nfl jerseys cheap jerseys http://www.kahnawake.com canada goose outlet

Un successo che permette ai Pacers di restare moncler outlet | Churrascaria - Das brasilianische Catering

Houston e Toronto non sbagliano

WASHINGTON Senza i big Golden State una squadra normale. Con Curry, Durant, Green e Thompson ancora ai box i Warriors (54 20) crollano in casa 92 81 sotto i colpi dei pi motivati piumini moncler Indiana Pacers (44 31). Si tratta della seconda sconfitta di fila, la quarta nelle ultime sei gare per i campioni https://www.moncleroutlet-i.org in carica che continuano a gestire l margine di vantaggio su Portland. E pensare che i padroni di casa avevano iniziato bene toccando anche moncler uomo il +13 prima del ritorno ospite con l quarto decisivo (in negativo) per gli uomini di Kerr. Oladipo (24) e Bogdanovic scrivono moncler saldi il +10 a 60 dalla sirena finale. Un successo che permette ai Pacers di restare moncler outlet online shop in scia di Philadelphia e moncler outlet del quarto posto a Est.

LEBRON NON BASTA, MIAMI BATTE CLEVELAND Crolla anche Cleveland (44 30) a Miami: 98 79 il finale con piumini moncler outlet i Cavs che chiudono con la peggior prova moncler donna offensiva ella stagione. Gli Heat (40 35), spinti dal motivato ex moncler outlet online shop Wade, hanno pi fame dei pi blasonati avversari e il parziale di 24 5 permette ai moncler outlet serravalle padroni di casa di andare al riposo moncler bambino saldi con un bel +20 sul tabellone. LeBron ci prova a riportare in carreggiata i suoi, ma non serata nemmeno per il Prescelto, lasciato troppo solo in avanti dai compagni: solo moncler outlet online uomo 18 punti per lui. Quando Cleveland prova a riavvicinarsi ( 11 a 7 dalla fine), Miami si rimbocca le maniche e la riporta a l +21 con un ottimo Olynyk (19).

SAN ANTONIO KO A WASHINGTON, OK PORTLAND Serata da cancellare per San Antonio (43 32) che perde a Washington (41 33), ma soprattutto rischia di perdere LaMarcus Aldridge per i playoff. La stella degli Spurs esce dal campo nella ripresa a causa di una contusione al ginocchio mentre outlet moncler i suoi sono sotto e da l a poco avrebbero perso 116 106. Successo fondamentale per i capitolini che interrompono la moncler saldi outlet striscia negativa di tre sconfitte di fila e respingono l di Miami consolidando la sesta piazza a Est. A Ovest gli speroni restano in sesta posizione agganciati a New Orleans (43 32) sconfitta nella notte da Portland (46 28). I Blazers, terzi alle spalle di piumini moncler saldi Golden State, vincono 107 103 con un Damian Lillard da 41 punti e staccano Oklahoma distante ora due gare e mezzo.

VINCONO HOUSTON E TORONTO Pronostici rispettati, invece, per Houston e Toronto. I Rockets (61 14) passeggiano sui Chicago piumini moncler scontatissimi Bulls moncler outlet trebaseleghe (24 50) per 118 86 con coach D che lascia a riposto James Harden, ma ritrova, dopo tre gare d Chris piumini moncler uomo Paul tornato subito a prendere in mano le redini della squadra con 13 punti e 10 assist. I Raptors (55 20), invece, devono sudare in casa per avere la meglio per 114 110 sui Denver Nuggets (40 35) dopo essere moncler bambino outlet stati sotto anche di 8 punti nel corso del match. Le triple di VanVleet e i canestri di Poeltl danno il via al parziale di moncler saldi uomo 13 2 che permette ai canadesi di ribaltare la situazione e andare a vincere.

CLIPPERS, SUCCESSO FONDAMENTALE Ancora privi dell Danilo Gallinari, i Los Angeles Clippers (40 34) sfruttano il parquet amico per sconfiggere per 105 98 i Milwaukee Bucks (), che si consolano per i 48 punti complessivi realizzati dal duo formato da Giannis Antetokounmpo e Khris Middleton. Una vittoria fondamentale per tenere vive le speranze playoff dei californiani, sempre fuori dai primi otto posti a Ovest, ma non ancora matematicamente fuori dai giochi. Chiude il successo di Dallas (23 51) a Sacramento (24 51) per 103 97.